Disturbi della mandibola

Con il termine DISORDINE O DISTURBI dell’articolazione temporo-mandibolare (DTM) (vedi Articolazione Temporo-Mandibolare (ATM)) si racchiudono una varietà di situazioni che coinvolgono i muscoli della masticazione, l’articolazione temporomandibolare (ATM) e componenti tissutali limitrofe.

Il sintomo più frequente è il dolore localizzato ai muscoli della masticazione, alla zona preauricolare, e/o alle articolazioni temporomandibolari (ATM) e può essere dovuto a: trauma (al viso), artrite infiammatoria o degenerativa al fatto che la mandibola viene spinta fuori posizione quando il paziente mastica o deglutisce.

A volte, i muscoli della masticazione, attorno all’articolazione temporo mandibolare possono andare incontro a spasmo (contrattura), causando dolori alla testa ed al collo e difficoltà di apertura della bocca. I pazienti possono avere anche un apertura limitata o asimmetrica della bocca e rumori articolari che vengono descritti come cliks, crepitii o schiocchi articolari. Come in tutte le patologie, la conoscenza del decorso naturale della malattia( anamnesi) è necessario per guidare la terapia.

Contatta il Dottore



Compili il modulo facendo la sua richiesta, risponderò in brevissimo tempo.

Contatta